Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Statuto Sociale

Consulta delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Agrigento

 

STATUTO SOCIALE

 

Art. 1

È costituita con sede a Porto Empedocle (Ag), presso la sede operativa della Croce d’Oro (via Gramsci, Villaggio Bonocore) la “Consulta delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Agrigento”, Organizzazione Non Lucrativa di Utililtà Sociale (O.N.L.U.S.)

Essa raggruppa le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile della provincia di Agrigento iscritte al Registro Regionale di Protezione Civile ed i gruppi comunali di Protezione Civile.

La Consulta è senza fini di lucro, apartitica, aconfessionale ed interetnica, si ispira alle leggi nazionali e regionali sul volontariato perseguendo finalità di solidarietà sociale e la realizzazione di iniziative tese a promuovere e sviluppare le organizzazioni di Volontariato nella provincia di Agrigento nonchè i gruppi comunali di Protezione Civile e le loro attività.

La Consulta è gestita, nei modi stabiliti dalle leggi vigenti e dal presente Statuto, direttamente dalle Organizzazioni di Volontariato aderenti, con la funzione di sostenere e qualificare l’attività del volontariato e di promuovere la cultura e le iniziative di solidarietà nel territorio della provincia di Agrigento.

Per Associazione ed Organizzazioni di volontariato ai sensi del presente statuto si intendono le libere associazioni costituite ai sensi della Legge 11 agosto 1991, n. 266 (Legge-quadro sul volontariato), della Legge Regionale Sicilia 07/06/1994 n. 22 (Norme sulla valorizzazione dell’attività di volontariato), della Legge 24 febbraio 1992, n. 225 (Istituzione del Servizio nazionale della protezione civile), della Legge Regionale Sicilia 31/08/1998 n. 14 (Norme in materia di protezione civile) e del D.P.R. 8 febbraio 2001, n. 194 (Regolamento recante nuova disciplina della partecipazione delle organizzazioni di volontariato alle attività di protezione civile) ed iscritte nei registri previste dalle medesime leggi nonché i gruppi comunali di Protezione Civile laddove costituiti ai sensi dei Regolamenti Comunali di Protezione Civile ove adottati e regolarmente approvati.